ADULTI

Può succedere che nel corso della vita si avverta il bisogno di ricorrere all’aiuto di uno psicologo o psicoterapeuta. in genere, questo bisogno nasce da uno stato di sofferenza, di disagio più o meno sintomatico che può essere acuto, consecutivo ad un accadimento, ad un momento o ad un periodo, oppure più prolungato nel tempo, antico, ma ancora presente nell’animo della persona.

Per prima cosa quindi, una consulenza psicologica ha l’obiettivo di capire quale può essere il bisogno, e quindi identificare una risposta. In alcuni casi può essere sufficiente una consultazione, volta a chiarire le idee e trovare soluzioni, in altri è possibile scegliere di proseguire in una psicoterapia, con l’obiettivo primario di superare un disagio, una sofferenza attraverso un viaggio di maggiore conoscenza di sè, delle proprie risorse, dei propri limiti, delle modalità relazionali

  • Disturbi d’ansia
  • attacchi di panico
  • disturbo emotivo relazionale
  • disturbi dell’autostima
  • depressione
  • disturbi della voce o difficoltà nella gestione della voce
  • disturbi della motricità della bocca e della lingua.